Microsoft Edge basato su Chromium: potete averne un ricco assaggio su Android (foto)

Vincenzo Ronca

Non è più un segreto che Microsoft vuole seguire, almeno sulla piattaforma Android, le strade tracciate da Google anche per le sue app e servizi. Tra questi rientra anche il suo browser web, Microsoft Edge, che presto sarà basato su Chromium, il browser open-source di Google.

Il colosso di Redmond ha appena reso disponibile la possibilità di attivare lo standard di Chromium nella versione beta di Microsoft Edge per Android. Come vedete nell’esempio che trovate a fine articolo, attraverso le impostazioni di Edge beta è possibile sincronizzare il browser con il nuovo standard. La sincronizzazione comporterà il trasferimento di tutti i contenuti personali come preferiti e password salvate su Edge Chromium.

LEGGI ANCHE: tutto sul CES di Las Vegas

Inoltre, la versione Android del browser integra anche un nuovo Control Center dal quale è possibile gestire rapidamente diversi parametri di Edge. Relativamente alla piattaforma desktop, il nuovo Edge basato su Chromium arriverà anche per Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e Windows 10, insieme a macOS. Il rilascio ufficiale è atteso a partire dal 15 gennaio.

Qui sotto trovate il badge per provare la versione Android di Microsoft Edge.

Via: Neowin