Realme X50 si affaccia all’orizzonte e promette bene: 6 fotocamere e Snapdragon 765G

Vincenzo Ronca

Realme è il sotto-brand nato da una costola del gigante cinese OPPO e ultimamente si è affacciato con prepotenza nei mercati europei, compreso quello italiano. Nelle ultime ore sono trapelati nuovi dettagli sul prossimo dispositivo al quale sta lavorando l’azienda, Realme X50.

Le nuove voci sul dispositivo sono trapelate dal social cinese Weibo e indicano che Realme X50 potrebbe presentarsi con un display di diagonale pari a 6,67″ IPS LCD, fabbricato da JDI, con risoluzione HD+ (1.800 x 2.400 pixel). Lo stesso display presenterebbe un doppio foro per ospitare la doppia fotocamera anteriore che, secondo i freschi rumor, sarebbe da 32 + 8 megapixel. Posteriormente dovremmo trovare una quad-camera capitanata dal sensore principale Samsung GW1 da 64 megapixel, accompagnato da un grandangolo, uno per lo zoom ibrido e da un quarto per le macro.

LEGGI ANCHE: Realme X2, la recensione

Sotto il cofano potrebbe esserci il nuovo Snapdragon 765G, accompagnato da 8 GB di RAM e 256 GB di storage interno di tipo UFS 2.1. La capacità della batteria dovrebbe aggirarsi sui 4.500 mAh e dovrebbe supportare la ricarica rapida con output fino a 30W. Il sensore d’impronte sarebbe implementato sul profilo laterale e ci sarebbe posto anche per un jack audio.

Il dispositivo supporterebbe anche le reti 5G e potrebbe impattare il mercato cinese ad un prezzo che oscillerebbe tra l’equivalente di 340€ e l’equivalente di 380€. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Via: Gizmochina