Tutto quello che sappiamo sul design di Huawei P40 Pro riassunto in questo render: che ve ne pare?

Edoardo Carlo Ceretti Si tratta di un'immagine elaborata sulla base delle informazioni trapelate fin qui.

Sebbene Huawei abbia macinato numeri da record in questo 2019, lo scontro con il governo degli Stati Uniti non è passato del tutto in sordina. Infatti, l’ultima serie top di gamma del produttore cinese – ovvero Mate 30 – è scivolata via sottotraccia in Occidente, a causa dell’assenza dei servizi Google. In attesa di capire se la situazione si sbloccherà nei mesi a venire, Huawei è già alacremente al lavoro sul suo prossimo smartphone di punta: P40 Pro.

Sebbene la sua sorte sia ancora incerta – allo stato attuale anche lui (e il fratello minore P40) sarebbe destinato ad essere escluso dalla certificazione Google – P40 Pro non si è lasciato intimorire e ha già iniziato a mostrarsi al mondo per quanto riguarda le linee che andranno a caratterizzarlo. Nei giorni scorsi lo abbiamo intravisto in alcuni leak e ora possiamo dargli un’occhiata onnicomprensiva grazie ad un render, proprio elaborato sulle informazioni note fin qui.

LEGGI ANCHE: Mobile Awards 2019: i migliori smartphone dell’anno

Ecco quindi un display caratterizzato da cornici minime e simmetriche, bordi curvi su tutti i lati e un ampio foro stile Galaxy S10+ per l’alloggiamento di una doppia fotocamera frontale. Al posteriore invece, troviamo anche qui quello che si preannuncia essere il fil rouge degli smartphone 2020, ovvero un modulo fotografico rettangolare, in cui troverebbero spazio ben 5 fotocamere. Vi piace il possibile design di Huawei P40 Pro?

Fonte: RODENT950 (Twitter)