Google vuole dare una svecchiata ad un paio di menu specifici di Drive (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

In vista dell’arrivo di Android 10, per tutta la prima metà del 2019 Google si è data molto da fare per rinnovare l’interfaccia utente di tutti i suoi servizi e app, in modo da offrire agli utenti un’esperienza di utilizzo il più coerente possibile. Trattandosi di Big G, qualche sbavatura è possibile trovarla, ma tutto sommato l’obiettivo può dirsi raggiunto. E presto Google andrà a sistemare anche alcune virgole fuori posto, ad esempio quelle che riguardano, direttamente e indirettamente, Drive.

Un primo aspetto che Google andrà a ritoccare prossimamente riguarda gli allegati di Gmail, per i quali è possibile attingere dal cloud di Drive, tramite un apposito menu contestuale. Menu che è evidentemente rimasto a logiche grafiche antiquate e che dunque presto potrebbero cambiare, passando a linee più pulite e al passo con i tempi – potete vedere le immagini in galleria.

LEGGI ANCHE: Mobile Awards 2019: i migliori smartphone dell’anno

Inoltre, anche una funzionalità dell’app Drive potrebbe presto subire piccole modifiche estetiche (e non solo). Si tratta della funzione di scansione di documenti, i cui pulsanti di interazione verranno non soltanto spostati più in alto, ma anche arricchiti di funzionalità più avanzate. Al momento, tutte queste novità sono nascoste e non utilizzabili dagli utenti, ma presto la musica potrebbe cambiare.

Fonte: XDA Developers