I messaggi a tempo di WhatsApp non saranno per tutti: ecco quando potranno essere usati (foto)

Vincenzo Ronca

Alcune settimane fa abbiamo parlato dell’eventualità dell’introduzione dei messaggi a tempo su WhatsApp, il popolare servizio di messaggistica. Oggi sono trapelati ulteriori dettagli che chiariscono quasi definitivamente lo scopo della nuova funzionalità.

Come al solito è WABetaInfo a far luce sulla novità alla quale sta lavorando il team di sviluppo in WhatsApp. Quella che in passato abbiamo intuito come una funzionalità per cancellare definitivamente e automaticamente i messaggi dalle chat dopo un certo intervallo di tempo dal momento dell’invio, in realtà sarebbe una specie di tool di pulizia. La funzionalità dunque sarebbe destinata esclusivamente ai gruppi chat, in particolare in quelli affollati di partecipanti e messaggi e che dunque richiedono la cancellazione automatica dei messaggi precedenti.

LEGGI ANCHE: i migliori camera-phone del momento

Quindi la novità non sarebbe utilizzabile nelle chat singole, per usarla con un singolo utente si dovrebbe ricorrere alla creazione di un gruppo ad hoc con il singolo utente in questione.

Come per l’approdo ufficiale del tema scuro per WhatsApp, ancora non conosciamo le tempistiche di distribuzione della novità. Per essere tra i primi a provarla, una volta che verrà rilasciata, vi suggeriamo di iscrivervi al programma di beta testing ufficiale dell’app Android.