Produttori di gaming phone, fate spazio a Lenovo! All’orizzonte il primo smartphone a marchio Legion

Edoardo Carlo Ceretti

In principio fu Razer, che con il suo Razer Phone diede vita ad un nuovo segmento nel mercato smartphone, quello dei gaming phone. In breve tempo, sul carro del produttore a stelle e strisce salirono diversi altri concorrenti, fra cui Xiaomi (Black Shark), Nubia (Red Magic) e ASUS (ROG Phone). Da qualche tempo, Razer sembra essersi chiamata fuori dalla corsa, ma presto potrebbe essere il turno di un nuovo ambizioso rivale: Lenovo.

Il colosso cinese vuole finalmente giungere alla ribalta nel settore smartphone nel 2020, servendosi del bellissimo Motorola Razr pieghevole e magari di un’incursione nel segmento dei gaming phone, sfoderando un suo marchio molto conosciuto in ambito PC. Ci riferiamo a Legion, che presto potrebbe legare il suo nome ad uno smartphone da gaming.

LEGGI ANCHE: ASUS ROG Phone II, la recensione

A dar adito a questa ipotesi è una nuova pagina Weibo legata al marchio Legion di Lenovo, in cui sono comparsi i primi riferimenti ad un inedito smartphone e dunque è stato molto semplice fare 2 più 2. Al momento, latitano informazioni aggiuntive sul possibile progetto, ma possiamo immaginarci un dispositivo dalle specifiche al top della categoria, display con un alto refresh rate e qualche altra chicca hardware e software. Sicuramente ne risentiremo parlare.

Via: Gizmochina.com