Meizu affida al 5G la sua rinascita: nel 2020 arriveranno quattro smartphone top di gamma

Enrico Paccusse Questo è quanto viene riferito dal CTO della società

Vi ricordate ancora di Meizu? Il brand cinese non se la sta passando benissimo nell’ultimo periodo, sia a causa di una maggiore competitività, sia per l’ormai palese saturazione del mercato degli smartphone. Ma quello che ha in serbo per il 2020 sembra dare fiducia al CTO della società.

Durante le sue recenti dichiarazioni, Lian Dongming ha infatti parlato di come Meizu speri di poter cavalcare il trend destinato a rivitalizzare il mercato degli smartphone: il 5G. Dopo l’esordio, più o meno stentato, avvenuto quest’anno, nel 2020 ci si aspetta una vera e propria esplosione.

LEGGI ANCHE: Aumentano i GB in roaming dal 1° gennaio

Il nuovo Snapdragon 865, con il modem X55, sembra essere la soluzione al centro dei prossimi top di gamma Meizu, tanto che “i primi prototipi sono già stati preparati. […] la produzione di massa potrà iniziare il primo trimestre del prossimo anno” – ha dichiarato Lian.

Ma non si tratta di un unico dispositivo. Meizu conta infatti di rilasciare al pubblico almeno quattro modelli di fascia alta compatibili con la connettività di nuova generazione, senza però fermarsi a questo. Arriveranno nuove interfacce, nuove fotocamere ed un’esperienza utente a prova di futuro. Ora resta da vedere se le parole saranno rispettate…

Via: Gizmochina