Xiaomi fa un favore a tanti sviluppatori rilasciando i sorgenti dei kernel su Android 10 di POCO F1, Mi Mix 2S e non solo

Vincenzo Ronca

Nel mondo del modding una delle tappe fondamentali per poter sviluppare personalizzazioni software di terze parti è il rilascio dei codici sorgente dei kernel dei dispositivi da parte dei rispettivi produttori.

Questo Xiaomi lo sa bene ed ha appena rilasciato i codici sorgente dei kernel di diversi suoi dispositivi: parliamo di Pocophone F1Mi Mix 2S, Mi Mix 3, Mi 8, Mi 8 Pro e Mi 8 Explorer Edition. I sorgenti dei kernel si riferiscono al firmware basato sulla MIUI 11 ed Android 10: questo sarà di enorme aiuto agli sviluppatori che intendono realizzare custom ROM e mod per i dispositivi citati basate su Android 10.

LEGGI ANCHE: cosa regalare a Natale 2019

I codici sorgenti che abbiamo citato per i dispositivi Xiaomi sono stati aggiornati ed ora sono disponibili al download pubblico attraverso la piattaforma GitHub.

Via: XDA
POCOPHONE F1

POCOPHONE F1

8.4

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6,2" FHD+ / 1080 x 2246 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.9
  • Batteria
    4000 mAh
Xiaomi Mi MIX 3

Xiaomi Mi MIX 3

8.3

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6,39" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    24 Mpx
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3200 mAh
Xiaomi Mi MIX 2S

Xiaomi Mi MIX 2S

8.4

  • CPU
    octa 2.8 GHz
  • Display
    6" FHD+ / 1080 x 2160 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    5 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3400 mAh