Ecco come personalizzare i colori di sistema con Android Pie o Android 10 e i permessi di Root (foto)

Roberto Artigiani

Con l’arrivo di Android 10 è stata introdotta la possibilità di modificare i colori dell’interfaccia a livello di sistema. I possessori di un Pixel possono usare l’app Pixel Theme, mentre chi ha un dispositivo con un OS basato sull’AOSP e aggiornato ad Android 10 può sfruttare le impostazioni aggiuntive presenti nel menu per sviluppatori. Tuttavia la scelta di colori rimane piuttosto limitata ed è qui che entra in gioco Accent Color Creator.

Si tratta di un’app (impacchettata in un modulo Magisk) creata da uno membri esperti del team XDA il cui scopo è permettere agli utenti di scegliere liberamente i colori di sistema. Il suo funzionamento, senza scendere troppo in tecnicismi, prevede la sovrapposizione di un layer che sostituisce i colori presenti nel framework Android. In questo modo potete anche scegliere di abbinare i colori con lo sfondo o con quelli di alcune app.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare a Natale

Lo sviluppatore afferma che l’app funziona su Android Pie e successivi, ma potrebbe anche girare senza problemi su Oreo, pur non essendo mai stata testata. Allo stesso modo non è nemmeno stato verificato il funzionamento su OS che già hanno personalizzazioni in questo senso, per cui non è detto che tutto vada come deve con OxygenOS, ONE UI, MIUI e le altre.

Non ci dovrebbero essere difficoltà invece con tutte le custom ROM basate sull’AOSP che non dispongono di una funzione simile. Prima di procedere a scaricare l’app e installarla dal forum XDA, vi facciamo notare che dopo aver applicato delle modifiche non basta disinstallarla per ripristinare la situazione precedente, ma è necessario rimuovere il modulo creato nel percorso /data/adb/modules/ usando TWRP o comandi adb con i permessi di root.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Fonte: XDA Developers