Action Launcher si aggiorna in beta con il supporto alle nuove gesture di Android 10

Roberto Artigiani

Le nuove gesture introdotte in Android 10 sono qui per restare. Che questo vi piaccia o meno uno degli aspetti più seccanti del nuovo sistema di navigazione era la mancanza di supporto per i launcher di terze parti che fino al recente rilascio delle patch di sicurezza di dicembre, erano costretti a usare i vecchi pulsanti a schermo.

Con un tweet pubblicato oggi Chris Lacy, lo sviluppatore responsabile di Action Launcher, ha annunciato che la versione beta dell’app ha ricevuto un nuovo aggiornamento che implementa il supporto alle gesture di Android 10. Intervistato da XDA Developer, Lacy ha ammesso che l’implementazione non è stata esattamente facile, non tanto per aggiungere il supporto, quanto per aggirare un bug – presente anche sui Pixel – che a un certo punto rende inutilizzabili le nuove gesture.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare a Natale

Tra le novità della release v45 c’è anche il supporto ai live wallpaper (su Android 7.1 e succesivi) e altre minuzie che potete trovare nel changelog a fine articolo. Se poi volete provarle in prima persona potete scaricare l’ultima beta iscrivendovi al canale sperimentale da qui oppure installare direttamente l’APK da DropBox.

  • NEW: Android 10 gesture navigation compatibility.
  • NEW: Quicktheme supports live wallpapers (requires Android 7.1 or later).
  • NEW: Startpage search engine support.
  • NEW: Add Action Launcher 2020 Supporter Badge. Bonus goodies this year include 5 traffic wallpapers.
  • FIX: Bug where Quicktheme colors would cease working after a time when using Muzei.
  • FIX: Fix ActionDash notification icon displaying on Quickbar.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: XDA DevelopersFonte: Chris Lacy (Twitter)