Huawei Mate X arriverà in Europa a inizio 2020, ma sarà la vecchia versione o quella che verrà presentata al MWC?

Roberto Artigiani

Intervistato dalla stampa il manager del settore consumer di Huawei ha confermato che Mate X verrà commercializzato in Europa all’inizio del 2020. Allo stesso tempo ha anche annunciato che al prossimo Mobile World Congress di Barcellona (previsto per il 24-27 febbraio) verrà lanciata una nuova versione dello smartphone pieghevole. In particolare la prossima variante – che potrebbe andare sotto il nome di Mate Xs – sarà dotata di cardini migliorati, schermo più resistente e nuovo processore Kirin 990 5G.

Richard Yu però non è stato molto chiaro per quanto riguarda la disponibilità di Mate X per cui rimane un pesante dubbio: il modello che sarà messo in vendita in Europa sarà quello visto finora o quello potenziato? A questo punto infatti sono possibili due scenari: l’attuale Mate X viene lanciato nelle primissime settimane del 2020 mentre il probabile Mate Xs verrà svelato a fine febbraio per poi essere commercializzato più in là.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare a Natale

Oppure il lancio sui mercati del Vecchio Continente avverrà poco dopo la presentazione del nuovo modello al MWC, quindi al più presto se ne parlerebbe a marzo 2020. Yu ha aggiunto che Huawei rimane interessata alla tecnologia degli schermi flessibili e che c’è la volontà di realizzare nuovi smartphone di questo tipo. La sue preoccupazioni però riguardano, più che la solidità o le dimensioni, il peso, secondo lui infatti il modello attuale è troppo pesante, aspetto che verrà rettificato in futuro.

Via: FRAndroid
Huawei Mate X

Huawei Mate X

  • CPU
    octa 2.6 GHz
  • Display
    8" 2200 x 2480 px
  • RAM
    8 GB
  • Fotocamera
    40 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4500 mAh