L’app che permette davvero di spiare lo stato dei contatti WhatsApp (foto)

Vincenzo Ronca

WhatsApp è uno dei servizi di messaggistica più popolari al mondo ed essendo usato da milioni di persone capita che tra questa massa vi sia qualcuno interessato ad ottenere informazioni private e personali sugli altri utenti.

Si chiama Dasta una delle app che sembrano funzionare meglio in questo: l’app permette di monitorare lo stato degli utenti WhatsApp, a patto di memorizzarne semplicemente il numero telefonico. Monitorare significa anche la possibilità di ottenere un riepilogo giornaliero dello stato: ovvero consultare in quali fasce orarie l’utente è stato online o meno sul servizio.

LEGGI ANCHE: i migliori smartphone dual SIM del momento

L’app (per fortuna) permette il tracciamento gratuito di un solo contatto, per tracciarne più di uno servirà sottoscrivere l’abbonamento a pagamento. Secondo Smartdroid, l’app non sarebbe efficace nel tracciamento degli utenti che hanno impostato lo stato privato, mentre secondo la fonte della notizia funzionerebbe anche per questa tipologia di utenti.