La corona di DxOMark cambia testa: Mate 30 Pro 5G è il nuovo re assoluto (foto)

Vincenzo Ronca

Anche per Huawei Mate 30 Pro 5G, l’attuale top di gamma del produttore cinese, è giunto il momento di passare dall’autorevole lente d’ingrandimento di DxOMark. Il dispositivo di Huawei ne esce alla grande, prendendosi la corona della classifica assoluta di DxOMark grazie ai suoi 123 punti, superando suo fratello minore Huawei Mate 30 Pro e Xiaomi Mi CC9 Pro.

Il comparto fotografico di Mate 30 Pro 5G ha ottenuto una valutazione parziale di ben 134 punti. Tra gli aspetti che hanno convinto maggiormente il team di DxOMark troviamo l’alto livello di dettaglio in ogni tipo di test effettuato, l’ottima gestione dell’esposizione e del rendering cromatico, il buon controllo del rumore,  la modalità bokeh che offre un’ottima stima della profondità e l’ottima resa delle diverse modalità di scatto. Quelli che hanno convinto meno sono stati alcuni artefatti in diverse situazioni, ma sempre di natura occasionale.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 30 Pro, la recensione

Anche il comparto video si conferma da vero top, ottenendo una valutazione parziale di 102 punti. Tra i punti positivi il team di DxOMark ha elencato il rendering dei dettagli, la gestione dell’esposizione, l’efficienza della stabilizzazione e le ottime performance dell’autofocus. Tra quelli negativi sono stati menzionati del rumore e degli artefatti osservati solo occasionalmente o in situazioni davvero particolari.

Per ulteriori informazioni sui test condotti vi suggeriamo di leggere il report completo disponibile sul sito ufficiale di DxOMark, dove troverete anche diversi esempi e confronti. Qui sotto invece trovate un riepilogo grafico dei test effettuati su Huawei Mate 30 Pro 5G.

Huawei Mate 30 Pro 5G

Huawei Mate 30 Pro 5G

  • CPU
    octa 2.86 GHz
  • Display
    6,53" 1176 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    40 Mpx ƒ/1.6
  • Batteria
    4500 mAh