Grave problema per Gboard con l’ultimo aggiornamento, lo avete anche voi?

Matteo Bottin

Una delle tastiere più apprezzate nell’ambito smartphone è sicuramente Gboard, la tastiera di Made in Google. Purtroppo però pare che l’ultimo aggiornamento, rilasciato oggi, 17 dicembre, abbia iniziato a portare un po’ di gravi problemi ad alcuni utenti.

Multipli thread (qui, qui e qui) sono stati creati da alcuni utenti che si sono ritrovati non solo con la tastiera che crasha, ma anche l’impossibilità di sbloccare lo smartphone. Purtroppo non è ancora chiara la dinamica del problema, ma pare affligga maggiormente gli smartphone di Motorola, tanto che l’azienda ha dovuto chiarire la questione su Twitter, scaricando il problema (giustamente) su Google.

Perché gli utenti si ritrovano con il telefono inutilizzabile? Semplice: non riescono a far comparire la tastiera per digitare la password di sblocco.

Fortunatamente esiste un fix semplice (per chi riesce a sbloccare lo smartphone): andare nelle impostazioni dello smartphone, cercare l’app Gboard e cancellargli sia i dati che la cache (uno dei rimedi più vecchi del mondo smartphone).

LEGGI ANCHE: Niente Motorola Razr nel 2019: anteprima TIM a gennaio 2020

Purtroppo, per chi si è trovato bloccato, le strade sembrerebbero essere solo due: collegare una tastiera esterna o eseguire il reset di fabbrica del telefono (operazione che però sembra non aver funzionato con tutti). Qualcuno di voi è stato colpito?

Via: 9to5Google