L’arma più potente di Galaxy S11+ esce (quasi) tutta allo scoperto (foto)

Vincenzo Ronca -

Ormai non ci sono praticamente più dubbi sul fatto che il comparto fotografico sarà una delle armi più potenti dei nuovi Galaxy S11, i top di gamma che Samsung svelerà entro il prossimo febbraio 2020.

Ice Universe ha condiviso (il tweet lo trovate a fine articolo) l’aspetto reale della fotocamera posteriore di Galaxy S11+: nell’immagine vediamo la metà a sinistra del modulo fotografico posteriore che include, a partire dall’alto, il sensore grandangolare, quello principale e lo zoom periscopico. Nella metà a destra dovremmo invece trovare il sensore ToF ed il flash, disposti in modo a noi ancora sconosciuto.

LEGGI ANCHE: Google Stadia, la nostra recensione

Abbiamo già discretamente snocciolato i dettagli del futuro comparto fotografico dei nuovi Galaxy S11, il quale segnerà un punto di svolta per Samsung rispetto ai dispositivi precedenti, soprattutto dal punto di vista hardware.