Le novità di Google per i Messaggi su Android: profili verificati e anti-spam (ma non in Italia)

Enrico Paccusse

Google ha annunciato nella giornata di ieri due importanti novità che riguarderanno l’applicazione Messaggi di Android nel futuro del sistema operativo.

La prima funzionalità avvertirà gli utenti dei potenziali messaggi di spam con un avviso, chiedendo loro di confermare o meno l’analisi. Non mancherà la possibilità di segnalare lo spam manualmente da parte dell’utente.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare questo Natale

La seconda novità riguarda dei cosiddetti SMS verificati: alcune aziende potranno associare al proprio numero il nome della società, il logo ed un badge di verifica nella finestra dei messaggi, così che l’utente sappia con chi sta parlando.

Nel primo caso, verrà abilitata di default negli Stati Uniti e in altri paesi selezionati. Nel secondo si partirà da nove nazioni: Brasile, Canada, Francia, India, Messico, Filippine, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. L’Italia è, al momento, esclusa da entrambe.

Via: TheVerge