Le patch di dicembre portano diversi regali per i vecchi Pixel: Live Caption, nuova gesture, personalizzazioni e non solo (foto) (aggiornato)

Vincenzo Ronca - Intanto per i Pixel di prima generazione si tratta dell'ultimo aggiornamento ufficiale da parte di Google.

Puntuali come sempre arrivano le nuove patch di sicurezza mensili di Google ad inizio mese, le quali sono rivolte ai suoi smartphone Pixel e che, per questo mese, includono anche delle apprezzabili novità, essenzialmente provenienti dalle funzionalità presentate con i Pixel 4.

Le nuove patch di dicembre sono in fase di distribuzione attraverso un aggiornamento di sistema per i Pixel 3, Pixel 2 e Pixel di prima generazione. Prima di descrivere il changelog vi facciamo notare che questo è, con tutta probabilità, l’ultimo aggiornamento ufficiale per i primi Pixel di Google. L’aggiornamento citato è in fase di rollout per le tre generazioni precedenti a Pixel 4, di seguito elenchiamo le principali novità distribuite ai diversi modelli di Pixel:

  • Live Caption per Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL.
  • Gesture di navigazione per i launcher di terze parti per Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 2, Pixel 2 XL.
  • Styles and Wallpapers per Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 2, Pixel 2 XL.
  • Swipe-down per controllare le notifiche con Pixel Launcher per Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 2, Pixel 2 XL.
  • Visualizzazione del Pixel Wallet nel menù power.

Per i Pixel 4 faremo un discorso a parte poiché l’aggiornamento con le patch di dicembre non è stato ancora distribuito da parte di Google. Come vedete dalla tabella in basso, l’update per Pixel 4 conterrà diversi fix a livello di sistema, per il display e per la stabilità della connessione Bluetooth, oltre che per le app Fotocamera di terze parti. L’aggiornamento verrà distribuito a partire dalla prossima settimana.

L’ultima riga della tabella contenente i fix cita appunto il Pixel Wallet, quello che probabilmente era chiamato Cards & Passes agli albori di Android 10. Della possibilità di visualizzare questa categoria nel power menù avevamo già parlato, ma dopo aver effettuato l’aggiornamento ancora non lo vediamo nel menù che appare dopo la pressione del tasto power.

Di seguito riportiamo le build di riferimento per ogni Pixel che le ha ricevute, mentre ancora più in basso trovate i link per accedere alle pagine di download ufficiali dei file OTA e delle factory images di ogni Pixel contemplato dagli aggiornamenti:

  • Pixel 3a / Pixel 3a XL (QQ1A.191205.011)
  • Pixel 3 / Pixel 3 XL (QQ1A.191205.008)
  • Pixel 2 / Pixel 2 XL (QQ1A.191205.008)
  • Pixel / Pixel XL (QP1A.191005.007.A3)

File OTA per dispositivi Pixel | Download

Factory images per dispositivi Pixel | Download

Aggiornamento11/12/2019 ore 07:20

Finalmente le nuove patch di dicembre sono in fase di distribuzione anche per Pixel 4 e Pixel 4 XL. Oltre alle novità descritte sopra, per i nuovi Pixel di Google arriva anche la funzionalità per l’analisi delle chiamate in arrivo, le novità per Google Duo in videochiamata e ottimizzazioni nella gestione della memoria. Abbiamo descritto queste funzionalità in parte di questo articolo.

Via: Droid Life (1), (2), Android Police
Google Pixel 4

Google Pixel 4

8.2

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    5,7" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    8 Mpx Æ’/2.0
  • Fotocamera
    12,2 Mpx Æ’/1.7
  • Batteria
    2800 mAh
Google Pixel 3

Google Pixel 3

8.8

  • CPU
    octa 2.5 GHz
  • Display
    5,5" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    8 Mpx Æ’/1.8
  • Fotocamera
    12,2 Mpx Æ’/1.8
  • Batteria
    2915 mAh
Google Pixel 2

Google Pixel 2

8.5

  • CPU
    octa 2.45 GHz
  • Display
    5" FHD / 1080 x 1920 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    8 Mpx Æ’/2.4
  • Fotocamera
    12,2 Mpx Æ’/1.8
  • Batteria
    2700 mAh