Potremmo conoscere già tutto su Huawei P40 Lite, per un’ottima ragione (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Sebbene la macchina dei rumor e dei leak non si sia ancora ufficialmente messa in moto, presumibilmente la prossima linea di smartphone top di gamma griffata Huawei risponderà al nome di P40. Come da tradizione, insieme a (almeno) 2 modelli di punta ci sarà spazio anche per un fratellino di fascia media, ovvero P40 Lite. E sul suo conto potremmo saperne più di quanto potreste immaginare.

Tradizionalmente infatti, la serie P di Huawei fa capolino sul mercato a cavallo fra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, con la variante Lite che talvolta precede i fratelli maggiori di qualche settimana. Questa volta però, P40 Lite potrebbe anticipare ulteriormente i tempi, se non altro perché sembra già bello che pronto. Il motivo? Parrebbe non essere altro che una versione rimarchiata del già noto Nova 6 SE.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare a Natale 2019

Lo smartphone in questione – presentato una settimana fa insieme al top di gamma Nova 6 5G – è stato annunciato per il mercato cinese, senza alcuna indicazione circa un possibile sbarco europeo. Dunque l’ipotesi che possa varcare i confini del Vecchio Continente con il nome di P40 Lite è più che fondata, anche alla luce del render – che trovate in galleria – che mostra un design in tutto e per tutto assimilabile proprio a Nova 6 SE, che a sua volta strizza un po’ l’occhio ai nuovi iPhone 11. Ancora nessun dettaglio sulle specifiche, ma vi stupireste se anche quelle combaciassero perfettamente?

Via: GizmochinaFonte: RODENT950 (Twitter)