Android 10 è arrivato per Xiaomi Mi 9, Mi 9T Pro e per i Galaxy S10? Ecco anche i sorgenti del kernel

Edoardo Carlo Ceretti

Android 10 sta finalmente iniziando a far capolino in versione stabile su un numero crescente di dispositivi, per la gioia dei loro possessori. I più smanettoni però, si aspettano a stretto giro anche il rilascio dei nuovi sorgenti del kernel, per aprire subito un nuovo capitolo del modding. Xiaomi e Samsung non hanno voluto far attendere troppo i loro fan.

Il produttore cinese è stato decisamente rapido nell’aggiornare i suoi smartphone di punta – ci riferiamo in particolare a Mi 9 e Mi 9T Pro – alla più recente versione del robottino verde, mentre per il codice sorgente del kernel per il nuovo firmware è stato necessario aspettare un po’ di più. L’attesa però è finita e, se volete, potete scaricarli anche voi da questa pagina.

LEGGI ANCHE: Cosa regalare a Natale 2019

Più recente invece è il rilascio di Android 10 stabile – personalizzato con la nuova One UI 2.0 – per la famiglia di smartphone Galaxy S10, eppure Samsung ha già confezionato i sorgenti del kernel per consentire allo sviluppo indipendente di divertirsi e sperimentare nuove diavolerie. Ecco il link da cui potete scaricarli.

Via: XDA Developers
Xiaomi Mi9

Xiaomi Mi9

8.5

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,39" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3300 mAh
Xiaomi Mi 9T Pro

Xiaomi Mi 9T Pro

8.4

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,39" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.75
  • Batteria
    4000 mAh
Samsung Galaxy S10+

Samsung Galaxy S10+

8.7

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,4" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx ƒ/1.9
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.5-2.4
  • Batteria
    4100 mAh