Redmi K30 è sempre più vicino: ecco le foto di rito della confezione di vendita

Edoardo Carlo Ceretti

Il 10 dicembre sarà una giornata importante per Xiaomi e per l’intero universo degli smartphone, perché sancirà il vero e proprio inizio dell’era 5G. Se infatti fin qui i dispositivi compatibili con le reti di nuova generazione sono stati esclusiva di pochi eletti, il nuovo Redmi K30 in rampa di lancio le renderà accessibili a tutti.

Si tratterà infatti del primo smartphone di fascia media pronto per sfruttare le reti 5G, per merito del nuovo SoC Snapdragon 765G di Qualcomm. Il gigante cinese ha già annunciato che lo svelerà fra pochi giorni, ma c’è ancora spazio per qualche leak, in particolare per un dettaglio fin qui ancora inedito: la confezione di vendita di Redmi K30.

LEGGI ANCHE: Uno sguardo al futuro del 5G (con l’Italia in prima linea)

Come potete vedere dalle immagini in galleria, la confezione sarà decisamente minimale, con uno sfondo bianco che fa risaltare il nome dello smartphone stampato in caratteri dai riflessi iridescenti. La variante fra le mani dell’anonimo leakster vanta un taglio di memoria da 6/128 GB, ma dovrebbero essercene fino a 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Tra le nuove immagini trapelate a ridosso dell’evento di presentazione non manca nemmeno uno scatto posteriore di Redmi K30, ancora avvolto nelle sue pellicole di fabbrica, che tuttavia lasciano intravedere una sgargiante colorazione rossa/fucsia. Le stesse pellicole ci mettono poi al corrente di un ulteriore dettaglio: il dispositivo sarà dotato di uno slot ibrido, che permetterà di alloggiare 2 SIM contemporaneamente, oppure una SIM in accoppiata con una microSD per espandere la memoria interna.

Via: MySmartPrice