Meizu vuole giocare un brutto scherzo a Xiaomi: sarà suo il primo smartphone con Snapdragon 865?

Edoardo Carlo Ceretti Meizu 17 arriverà nella primavera 2020, con la promessa di anticipare tutti i rivali.

L’annuncio da parte di Qualcomm dei SoC di nuova generazione, pronti per sfruttare al massimo le reti 5G, ha generato fermento fra i produttori di smartphone, specialmente orientali. A margine dell’evento hawaiano, Xiaomi e OPPO si sono subito prenotate per il lancio – previsto per marzo 2020 – dei primi smartphone equipaggiati con l’attesissimo Snapdragon 865, ma c’è un produttore che non vede l’ora di far loro le scarpe.

Si tratta di Meizu, che su Weibo si è affrettato ad annunciare ufficialmente il futuro arrivo sul mercato di Meizu 17, prossimo smartphone top di gamma dell’azienda. Il nuovo dispositivo non sarà soltanto animato dal nuovo Snapdragon 865 di Qualcomm, ma promette anche di essere il primo ad arrivare sul mercato con questo SoC, bruciando sul tempo i rivali.

LEGGI ANCHE: Il primo smartphone 5G di fascia media sarà di Xiaomi

Al momento, Meizu non ha fornito una data precisa, ventilando semplicemente una primavera 2020 come periodo di lancio. Probabilmente sarà una corsa contro il tempo per riuscire a conquistare questo primato, ma crediamo che Xiaomi non si darà per vinta così facilmente.

Via: GizmochinaFonte: Weibo
qualcomm