I selfie di Nokia 7.2 possono competere con quelli dei big, parola di DxOMark (foto)

Vincenzo Ronca

Il team del famoso DxOMark, l’azienda specializzata in software per l’editing fotografici e nel test di lenti fotografiche come quelle degli smartphone, ha da poco esteso i suoi test anche alle fotocamere anteriori dei dispositivi mobili. L’ultima ad essere stata testata è quella di Nokia 7.2, la quale ha guadagnato una valutazione di 78 punti.

La valutazione assegnata a Nokia 7.2 da parte di DxOMark deve assolutamente far sorridere i possessori dello smartphone, la sua fotocamera anteriore infatti si colloca sullo stesso piano di molti top di gamma recenti, superando Huawei P20 Pro e Mate 20 Pro ed iPhone X. Vi ricordiamo che il comparto fotografico anteriore di Nokia 7.2 si avvale di un sensore da ben 20 megapixel con apertura focale f/2.0.

LEGGI ANCHE: TCL Plex, la recensione

Tra gli aspetti che hanno convinto maggiormente il team di DxOMark durante i test troviamo la buona gestione dell’esposizione, il buon range dinamico anche in modalità HDR e la buona preservazione dei dettagli anche al coperto. Tra i punti critici sono stati evidenziati l’instabilità dell’esposizione, diversi artefatti, in particolare in modalità bokeh e le deludenti performance del flash.

Per il comparto video sono stati evidenziati positivamente l’efficienza della stabilizzazione, la gestione automatica dell’esposizione e la buona resa della texture. Tra i punti negativi sono stati riportati l’inaccuratezza del rendering dei colori, alcuni artefatti cromatici, la visibilità del rumore in condizioni di poca luce e l’instabilità del bilanciamento del bianco.

Per ulteriori informazioni sui test condotti vi suggeriamo di leggere il report completo disponibile sul sito ufficiale di DxOMark, dove troverete anche diversi esempi e confronti. Qui sotto invece trovate un riepilogo grafico dei test effettuati su Nokia 7.2.

DxOMark