Questo è OPPO Reno 3: la cura dimagrante non fa male alla batteria (foto)

Matteo Bottin

A dicembre dovrebbero arrivare i nuovi OPPO Reno 3 e Reno 3 Pro, altri top di gamma della interessante serie Reno, la quale coniuga ottime specifiche tecniche con un prezzo relativamente contenuto. Indiscrezioni recentissime cercano di anticiparci la versione Pro.

Innanzitutto, si tratta di un dispositivo molto più sottile del predecessore: appena 7,7 mm, i quali però non vanno a ridurre anche la capacità della batteria: Sher Yiren, vice presidente di OPPO, ha confermato che la batteria sarà da 4.025 mAh.

Grazie ai suoi 7,7 mm, OPPO Reno 3 Pro potrebbe essere lo smartphone 5G con lo spessore più ridotto al mondo. Ma non solo: vetro 3D sulla parte frontale, foro per la fotocamera in alto a sinistra (niente pinna dunque), ColorOS 7 e tanto altro.

LEGGI ANCHE: Niagara Launcher è l’ideale per chi cerchi semplicità, velocità e “minimalezza”

Cosa manca? Ah, sì, qualche specifica tecnica: per ora le indiscrezioni parlano di schermo 6,5″ AMOLED a 90 Hz, fotocamera frontale da 32 MP e fotocamera posteriore da 60 MP di Sony in combinazione con un teleobiettivo che può generare uno zoom 5x ibrido.

Via: GizChina (1), GizChina (2)