Google dà un nuovo colpo alla spam via SMS con gli utenti business verificati su Messaggi (foto)

Roberto Artigiani -

L’ultimo aggiornamento della versione beta dell’app Messaggi per Android sta introducendo una nuova funzionalità mirata a identificare gli SMS inviati da utenti business verificati. Al momento la novità sembra disponibile solo in alcuni Paesi tra cui Stati Uniti, India e Polonia. Personalmente pur essendo sul ramo sperimentale con la versione 5.3.075 non notiamo niente di nuovo nelle impostazioni.

Come potete osservare dalle schermate riportate a fine articolo, gli utenti abilitati vedono una nuova opzione che viene attivata di default. La protezione fornita in pratica vale solamente con quegli utenti business che hanno un numero verificato da Google. I messaggi inviati da questi verranno segnalati da una piccola icona che evidenzia il loro status sicuro, per contrastare eventuali truffatori e spammer.

LEGGI ANCHE: Le migliori offerte del Black Friday

La nuova funzionalità, in poche parole, controlla che ogni messaggio ricevuto contenga il codice assegnato da Google all’utenza business verificata. Mountain View però ci tiene a precisare che la verifica non implica che il testo inviato venga visualizzato in qualche modo. Il contenuto dell’SMS infatti viene trasformato in codice hash e reso illeggibile già sul dispositivo e solo dopo inviato ai server di BigG per la verifica.

Il rollout è attualmente in corso per cui presto la novità potrebbe anche arrivare dalle nostre parti. A tal proposito fateci sapere nei commenti se doveste già aver notato la nuova opzione. Non è chiaro quando gli SMS verificati arriveranno sul ramo stabile, se volete avere qualche speranza di provarla per ora potete registrarvi al programma beta da qui.

TUTTO SUL BLACK FRIDAY

ALTRE OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: 9To5GoogleFonte: Google