La Ambient Mode di Assistant si espande sui dispositivi Android: chi e quando la riceverà (video)

Vincenzo Ronca

Alla scorsa fiera IFA di Berlino Google ha presentato ufficialmente la nuova Ambient Mode per Google Assistant, il suo assistente virtuale intelligente. La modalità è stata già avvistata su alcuni dispositivi Nokia e BigG ha in programma di distribuirla su altri modelli nell’immediato futuro.

La Ambient Mode di Assistant consiste in una nuova interfaccia basata sul noto assistente vocale che si attiva quando il dispositivo viene messo in carica: attraverso l’interfaccia sarà possibile gestire i dispositivi smart connessi in casa, visualizzare le proprie foto o gestire la riproduzione musicale, in modo simile a quanto avviene sugli Smart Display o con i Pixel quando posizionati su Pixel Stand.

LEGGI ANCHE: tutto sul Black Friday 2019

Google ha spiegato che la novità verrà integrata in alcuni dispositivi Android selezionati, aggiornati almeno ad Android Oreo. Secondo Ron Amadeo di Ars Technica l’Ambient Mode arriverà su smartphone Sony, Xiaomi e Nokia. Inoltre, è stata già avvistata sui tablet Lenovo Smart Tab M8 e Yoga Smart Tab.

Il rollout della novità dovrebbe completarsi entro le prossime settimane. Ci si accorgerà della ricezione, che probabilmente avverrà via server, perché Assistant la notificherà per iniziare il setup automatico.

Via: 9to5Google