Se Google Assistant fa le bizze e non risponde alle vostre richieste su Android Auto non è colpa vostra (aggiornato: risolto)

Roberto Artigiani

Sembra che ci sia un problema con Google Assistant su Android Auto: ascolta le vostre richieste ma non risponde. All’inizio la problematica sembrava presente solo per gli utenti della versione beta, ma poi è arrivata anche sul canale stabile. Negli Stati Uniti ormai sono parecchi quelli che stanno partecipando alla richiesta di supporto sul forum di Google, purtroppo però al momento non c’è una risposta da parte di BigG.

A quanto pare l’assistente comprende perfettamente le richieste, come si può verificare nella cronologia delle proprie attività, ma per qualche misterioso motivo quando è collegato ad Android Auto non produce alcuna risposta. Degli utenti hanno notato un doppio bip, come se Google Assistant si impedisse da solo di generare un feedback chiudendo troppo presto il canale, altri invece affermano che la voce sintetica reagisce correttamente ad alcune richieste e rimane muta solo su altre.

LEGGI ANCHE: Il Black Friday si sta avvicinando

In attesa che Google comunichi la causa del problema o quantomeno quando arriverà una possibile soluzione, continuate a seguirci per restare aggiornati sull’argomento e magari fateci sapere nei commenti se anche voi state avendo difficoltà a dialogare con l’assistente intelligente di Mountain View mentre siete collegati ad Android Auto.

Aggiornamento21 novembre 2019 ore 17:30

Come notato da alcuni nostri lettori, Google ha confermato di aver risolto l’anomalia e tutto sembra tornato alla normalità. Dal momento che non sono stati rilasciati aggiornamenti è ragionevole pensare che sia bastato lavorare sulle impostazioni lato server.

Via: Android PoliceFonte: Google
Android Auto