Xiaomi al lavoro su una modalità Sunlight per i display degli smartphone, ma non è proprio ciò che vi aspettate

La novità è apparsa in una delle ultime beta della MIUI 11.
Xiaomi al lavoro su una modalità Sunlight per i display degli smartphone, ma non è proprio ciò che vi aspettate
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Il proverbiale incessante sviluppo software di Xiaomi per la sua MIUI ha colpito ancora. È infatti all'orizzonte una novità per gli smartphone del produttore cinese, intravista per la prima volta in questi giorni nella più recente beta della MIUI 11 per Mi 9T Pro. Il suo nome è Sunlight Mode.

Come avrete già intuito, si tratta di una nuova modalità per il display, capace di regolarne la luminosità in condizioni ben specifiche, ovvero all'aperto sotto un sole bello intenso.

Attenzione però, perché se vi aspettate una modalità simile a quella implementata da Samsung sui suoi smartphone, in grado di spingere oltre il limite la luminosità del display per favorire la vista sotto al sole, rimarrete delusi.

A giudicare dalla didascalia della modalità stessa infatti, Sunlight Mode non farà altro che aggirare la disattivazione della luminosità automatica, portando al massimo il suo valore nel momento in cui il sensore percepisse un picco di luminosità ambientale superiore ai 12.000 lux, salvo poi tornare al valore fissato dall'utente non appena la luminosità ambientale diminuisse.

Si tratta dunque di una sorta di luminosità automatica selettiva, che entra in funzione soltanto in quel caso specifico, utile a quei pochi utenti che tuttora preferiscono tenere disattivata la luminosità automatica.

Tra di voi c'è qualcuno che potrebbe essere interessato ad una simile funzione?

Xiaomi Mi 9T Pro

Xiaomi Mi 9T Pro

  • Display 6,39" FHD+ / 1080 x 2340 PX
  • Fotocamera 48 MPX ƒ/1.75
  • Frontale 20 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.84 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 GB Espandibile
  • Batteria 4000 mAh
  • Android 9.0 Pie

Commenta