Fuga in avanti per Samsung Galaxy S11: fotocamera da 108 MP, video in 8K e tante modalità creative

Edoardo Carlo -

Mentre gli appassionati di tecnologia di tutto il mondo sono focalizzati sulle grandi promozioni del Black Friday, per assicurarsi i migliori prodotti di questo 2019 a prezzi stracciati, i produttori sono già totalmente proiettati al 2020, specialmente per quanto riguarda la prossima generazione di smartphone top di gamma. Fra le prime serie a debuttare nel nuovo anno ci sarà Galaxy S11 di Samsung, che punta a sbalordire la platea, specialmente in ambito fotografico.

I colleghi di XDA Developers hanno infatti messo le mani sull’apk dell’app fotocamera di Samsung, inclusa nella beta 4 della nuova One UI 2.0, scoprendo tantissimi indizi su funzioni e dettagli hardware inediti, con ogni probabilità riconducibili proprio ai Galaxy S11. A spiccare è l’ennesimo riferimento alla fotocamera da 108 megapixel, che sarebbe necessaria anche per rendere possibile una funzionalità video fuori dal comune: la ripresa in 8K a 30 fps, possibile killer feature dei Galaxy S11, ma c’è chi si immagina anche la possibilità di girare video in 4K a 120 fps.

LEGGI ANCHE: Recensione Samsung Galaxy Note 10+

Fra il codice dell’app fotocamera della One UI 2.0 spuntano poi tante modalità ancora inedite, come Director’s View, che permetterebbe di agganciare un soggetto durante la ripresa video e passare da una lente fotografica ad un’altra per creare effetti dinamici sorprendenti. C’è poi Night Hyperlapse, ovvero una modalità time-lapse dedicata in modo specifico alle riprese notturne, Single Take Photo, che permette di scattare foto e girare video dell’ambiente circostante nell’arco di 15 secondi muovendo lentamente il dispositivo per ottenere risultati creativi, Vertical Panoramas, per scatti panoramici verticali e Custom Filter, ovvero trasformare un nostro scatto in un filtro applicabile ad altre foto.

Infine, l’app fotocamera di Samsung offrirà in futuro la possibilità di scattare foto in rapporto 20:9, evidentemente per coprire interamente la superficie del display di uno smartphone caratterizzato da tali proporzioni. E, guarda caso, si vocifera da tempo che i Galaxy S11 vanteranno proprio display in rapporto 20:9. Chissà se tutte queste novità saranno proprio concentrate nella nuova serie Galaxy S11?

Fonte: XDA Developers (1), (2)