Alla fine arriva una fetta di Pie anche per Android x86! Rilasciata in test la prima release candidate

Roberto Artigiani

Android x86 è un progetto piuttosto ambizioso il cui obiettivo è portare il robottino verde su PC desktop equipaggiati con processore Intel/AMD x86. Vista la difficoltà dell’impresa finora l’ultimo aggiornamento era comunque fermo ad Android Oreo, ora finalmente arriva il primo assaggio delle novità di Android Pie grazie al rilascio della prima release candidate.

Per il progetto di tratta di un upgrade davvero rilevante che porta con sé parecchi cambiamenti che dovrebbero migliorare sensibilmente l’esperienza utente. Android-x86 9.0-rc1 si basa sul kernel Linux 4.19.80 LTS e offre il supporto a OpenGL ES 3.0 via Mesa 19.0.8, a software fall-back con SwiftShader, una migliore integrazione del mouse, il montaggio automatico di drive esterni connessi via USB o di schede di memoria SD, maggiore compatibilità con adattatori Wi-Fi e molto altro.

LEGGI ANCHE: Entrate nella famiglia SmartWorld su Facebook!

Se tutto ciò non vi bastasse, la nuova versione offre anche il supporto alle API Vulkan, il cui uso è volontario e non abilitato di default, che portano opzioni avanzate per la grafica sia per Intel che su AMD. Ah, aggiungiamo anche che ora finalmente è supportata l’installazione su dischi UEFI anche con SecureBoot. Qui sotto trovate i punti salienti del changelog (in inglese), se volete approfondire vi rimandiamo al sito ufficiale del progetto.

  • Support both 64-bit and 32-bit kernel and userspace with latest LTS kernel 4.19.80
  • Support OpenGL ES 3.x hardware acceleration for Intel, AMD, Nvidia and QEMU(virgl) by Mesa 19.0.8
  • Support OpenGL ES 3.0 via SwiftShader for software rendering on unsupported GPU devices
  • Support hardware accelerated codecs on devices with Intel HD & G45 graphics family
  • Support secure booting from UEFI and installing to UEFI disk
  • A text based GUI installer
  • Add theme support to GRUB-EFI
  • Support Multi-touch, Audio, Wifi, Bluetooth, Sensors, Camera and Ethernet (DHCP only)
  • Auto-mount external usb drive and sdcard
  • Add Taskbar as an alternative launcher which puts a start menu and recent apps tray on top of your screen and support freeform window mode
  • Enable ForceDefaultOrientation on devices without known sensors. Portrait apps can run in a landscape device without rotating the screen
  • Support arm arch apps via the native bridge mechanism. (Settings -> Android-x86 options)
  • Support to upgrade from non-official releases
  • Add experimental Vulkan support for newer Intel and AMD GPUs. (Boot via Advanced options -> Vulkan support)
  • Simulate WiFi adapter by Ethernet to increase app compatibility
  • Mouse integration support for VMs including VirtualBox, QEMU, VMware and Hyper-V
Via: PhoronixFonte: Android x86