WhatsApp si aggiorna in beta: ogni volta che lo aprirete vi ricorderete che è di Facebook (foto)

Vincenzo Ronca Iniziano anche a trapelare le prime procedure per attivare il tema scuro.

WhatsApp ha ricevuto un nuovo aggiornamento che investe il suo canale di beta testing per Android, il quale introduce una novità grafica che verrà riproposta ogni qualvolta che si aprirà l’app.

Come vedete dagli esempi riportati nella galleria a fine articolo, la nuova beta di WhatsApp integra una nuova descrizione nella cosiddetta Splash Screen, la schermata che viene proposta all’apertura dell’app, riferita alla proprietà di Facebook su WhatsApp. La stessa descrizione è stata apposta anche nella schermata delle impostazioni dell’app.

LEGGI ANCHE: come iscriversi al nostro gruppo Facebook

Osservando bene alcuni degli esempi in galleria vi accorgerete di una novità che si fa attendere da tempo: l’implementazione globale del tema scuro per WhatsApp. Nelle ultime ore sono trapelate online alcune procedure per forzare l’attivazione del tema scuro nella nota app di messaggistica, in particolare per Android 10 e per i device Oppo o Realme aggiornati alla ColorOS 6: in poche parole, la procedura indica di abilitare la voce Esegui override modalità Buio forzata presente all’interno delle Opzioni Sviluppatore, per poi abilitare il tema scuro a livello di sistema.

Abbiamo provato ad eseguire la procedura ma, avendo l’ultima beta di WhatsApp ed Android 10, non siamo riusciti a vedere il tema scuro della nota app di messaggistica. Fateci sapere se voi ce l’avete fatta.

L’aggiornamento che abbiamo descritto si riferisce alla versione 2.19.331 ed è in fase di distribuzione per coloro che hanno aderito al programma di beta testing. Questo è l’indirizzo per iscriversi, mentre qui sotto vi lasciamo il relativo badge di download.

Fonte: WABetaInfo