Il bug di Google Drive che non esegue il backup: ha colpito anche voi? (foto)

Vincenzo Ronca

Gli ultimi mesi non sono stati semplici per alcuni utenti Android dal punto di vista della sicurezza riferita al backup dei dati tramite Google Drive. Sono stati colpiti in particolare i dispositivi aggiornati ad Android Pie ed Android 10, ma alcune soluzioni sono state giĂ  messe a punto.

Le segnalazioni del bug si protraggono da diversi mesi e potete verificare subito se siete stati colpiti anche dalla problematica: basta recarsi nelle impostazioni di sistema e verificare a sezione Backup, all’interno della sezione Sistema. Se la situazione si presenta come mostrato qui sotto, allora siete affetti dal problema: sostanzialmente si tratta dell’impossibilità di eseguire il backup dei dati che ancora non sono stati sincronizzati con il cloud, come si può vedere dal pulsante di backup istantaneo che rimane inattivo.

LEGGI ANCHE: tutto sul Black Friday 2019

Dopo diverse segnalazioni e prove qualcuno sembra aver identificato la fonte del problema: l’impossibilità di eseguire il backup da parte di Drive sarebbe legata all’abilitazione dei metodi di sicurezza per lo sblocco del dispositivo (come PIN o impronta digitale), i quali a loro volta abiliterebbero i metodi di crittografia sullo storage interno del dispositivo. Sarebbero proprio questi i responsabili dell’impossibilità di eseguire il backup su Drive.

Infatti uno dei metodi piĂą veloci e temporanei per risolvere il problema consiste nel disabilitare i metodi di sicurezza per lo sblocco: in questa situazione ritorna possibile eseguire il backup tramite Google Drive.

Una soluzione più duratura ed efficace consiste nell’affidarsi ad un paio di comandi da PC in ambiente adb, messi a punto dal forum di XDA. Prima dovrete eseguire questi tre comandi:

adb shell
bmgr run
bmgr backupnow --all

Se doveste ricevere il messaggio “Backup finished with result: Backup Cancelled” allora dovrete inviare questi ulteriori comandi:

bmgr backupnow appdata
bmgr backupnow --all

Al riavvio del dispositivo dovreste nuovamente vedere funzionante il pulsante per eseguire il backup immediato tramite Drive.

Al momento Google non si è pronunciato ufficialmente in merito alla questione e dunque non ha nemmeno fornito una soluzione ufficiale. Fateci sapere se anche voi avete riscontrato questo problema e come avete risolto.

Via: Android Police