Curiosi di scoprire di cosa sarà capace il nuovo Snapdragon 865? Ecco i primi dettagli

Edoardo Carlo Ceretti

In questi ultimi mesi di 2019 stiamo assistendo al canto del cigno di Snapdragon 855 e 855+, attuali SoC top di gamma di Qualcomm che si apprestano a cedere il passo al loro successore diretto. Si tratta del non ancora annunciato Snapdragon 865, destinato ad animerà gran parte dei dispositivi di fascia altissima in rampa di lancio nel 2020.

Non essendo ancora stato svelato da Qualcomm, per il momento si può parlare soltanto di indiscrezioni sul suo conto, ma un nuovo leak proveniente dalla Cina prova ad anticipare alcuni dettagli: il nuovo Snapdragon 865 dovrebbe vantare una configurazione quad core, con il core principale Cortex-A77 fino a 2,84 GHz, altri 3 Cortex-A77 fino a 2,42 GHz e 4 core Cortex-A55 fino a 1,8 GHz. La GPU dovrebbe invece chiamarsi Adreno 650, con un clock fissato a 587 MHz.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che dovete sapere sul 5G

Ciò dovrebbe consentire un incremento prestazionale del 20% lato CPU rispetto al predecessore Snapdragon 855 e tra il 17 e il 20% per quanto riguarda la GPU. Dovrebbe inoltre esserci anche il supporto per le RAM di tipo LPDDR5 e per l’irrinunciabile 5G, mentre i primi produttori ad avvalersi del nuovo SoC top di gamma sarebbero Samsung, Xiaomi e Sony. La presentazione ufficiale potrebbe avvenire già ad inizio dicembre.

TUTTO SUL BLACK FRIDAY

ALTRE OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: GSM ArenaFonte: Weibo
qualcomm