Un altro Nova cerca di farsi strada nel mondo Android: non si limita ad essere solo un player video (foto)

Vincenzo Ronca

Nel panorama Android il nome Nova è associato al popolare launcher di terze parti che accompagna quasi sin dagli albori del robottino verde gli appassionati di personalizzazione grafica. Recentemente però è emerso un nuovo attore nel mondo Android con lo stesso nome, il quale però nasce come un player video ma non si limita soltanto in questo senso.

Interfaccia semplice, funzionalità complete

Nova è un player video di tipo open source che nasce con la stessa filosofia di MX Player. L’app è relativamente semplice e per funzionare vi chiederà soltanto i permessi di accesso seriamente necessari, ovvero quello all’archivio interno del dispositivo per sincronizzare i file video presenti in memoria. Come vedete dagli screenshot riportati nella galleria in basso, l’interfaccia utente è relativamente semplice e prevede un menù laterale accessibile tramite swipe.

Il menù laterale riassume tutte le sezioni secondo le quali è strutturata l’app. Le riportiamo nella lista seguente, in modo anche da riassumerne le principali funzionalità:

  • Film, ovvero tutti quei contenuti presenti nella memoria interna del dispositivo, sincronizzati mediante l’account con cui avete effettuato l’accesso (opzionale) oppure presenti sul server al quale avete collegato l’app.
  • Serie TV, è la sezione analoga a quella dei film che si riferisce ai file video identificati come serie TV.
  • Tutti i video, che raccoglie tutti i file video presenti nella memoria interna del dispositivo indipendentemente dalla tipologia.
  • Aggiunti di recente.
  • Visti di recente.
  • Playlist, è la sezione che raccoglie le diverse playlist create dall’utente.
  • Cartelle, è lo strumento che essenzialmente funziona come un file manager. Attraverso di esso è possibile navigare tra tutte le directory presenti nell’archivio interno del dispositivo per selezionare il file video che si vuole riprodurre.
  • FTP, è la sezione mediante la quale si può sincronizzare un server privato o pubblico con l’app per riprodurne i contenuti. Come vedete dal secondo screenshot in galleria, lo strumento supporta i server FTP, SFTP e FTPS.
  • Cloud, è la sezione mediante la quale sincronizzare tutti i contenuti associati e sincronizzati sul proprio spazio cloud.

Tra i file video supportati troviamo davvero tanti formati tra cui MKV, MP4, AVI, WMV ed FLV. La sezione di riproduzione vi permette di cercare le informazioni relative al film o alla serie TV online, ma anche di scaricare e sincronizzare i sottotitoli. In questo senso, troviamo il supporto ai formati SRT, SUB, ASS e SMI. Inoltre, Nova è un player video compatibile anche per tablet ed Android TV.

Nova nasce come un progetto open source e questo ne implica il pregio che può essere personalizzato e sviluppato secondo le esigenze degli utenti. A questo indirizzo trovate la pagina dedicata su GitHub al progetto.

Download gratuito

Nova è disponibile da diverso tempo sul Play Store al download gratuito. L’app non include alcun tipo di annunci pubblicitari e pertanto non prevede tipologie di abbonamento premium a pagamento. Di seguito vi lasciamo il badge del Play Store per provarlo.

video