Potete personalizzare Motion Sense su Pixel 4 anche senza root: ecco come (foto)

Vincenzo Ronca È necessario acquistare la versione Pro dell'app.

Qualche giorno fa vi abbiamo illustrato la procedura dettagliata per personalizzare Motion Sense su Pixel 4 acquisendo i permessi di root. Oggi vi proponiamo un’alternativa particolarmente rivolta a coloro che non vogliono tuffarsi nel mondo del modding.

L’alternativa ai permessi di root si chiama Button Mapper ed arriva sempre da XDA: per poter personalizzare Motion Sense dei Pixel 4 sarà però necessario acquistare la versione Pro dell’app, che ha un costo di circa 4€. Una volta aver effettuato l’accesso alla versione Pro, per coloro che non hanno acquisito i permessi di root sarà necessario inviare un comando in modalità adb, collegando lo smartphone al PC. L’app vi guiderà passo dopo passo in questa procedura. Se aveste dei dubbi sui comandi adb, leggete questa nostra guida.

LEGGI ANCHE: Realme X2, la recensione

Dopo aver completato la procedura citata sopra, sarete in grado di associare ai gesti di Motion Sense l’azione che volete: questa può riferirsi all’apertura di un’app o all’esecuzione di uno specifico comando, come l’accensione della torcia ad esempio. Button Mapper inoltre ammette la sospensione automatica quando si ascolta musica, in modo da non interferire con il funzionamento stock di Motion Sense.

Se foste interessati a provare l’app, qui sotto trovate il relativo badge per scaricarla dal Play Store.

Via: Android Authority