Spunta una nuova chicca per Galaxy S11: cos’è Space Zoom (foto)

Vincenzo Ronca

Si infittiscono le voci su Galaxy S11, il nuovo top di gamma che Samsung svelerà ufficialmente entro il primo trimestre del prossimo anno, e stavolta riguardano il suo comparto fotografico.

Già avevamo capito che uno dei punti di svolta maggiore del nuovo Galaxy S11 sarà proprio la fotocamera. Stando all’ultimo marchio depositato da Samsung presso il European Union Intellectual Property Office, il comparto fotografico di Galaxy S11 potrebbe fregiarsi anche di Space Zoom: parliamo di un nuovo meccanismo per lo zoom ibrido sviluppato da Samsung che, probabilmente, si basa sul connubio di risorse hardware e software per ingrandire la scena fotografata preservando al massimo la qualità.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Note 10 arriva in Italia

Space Zoom dunque è da collocarsi nella stessa categoria di zoom ibridi implementati per diversi smartphone attualmente sul mercato, come Huawei P30 Pro, Oppo Reno 10x Zoom e Oppo Reno 2.

Ovviamente, il fatto che Samsung abbia registrato ora il marchio Space Zoom non implica automaticamente che lo implementerà nei prossimi Galaxy S11. Vi terremo aggiornati sugli eventuali ulteriori sviluppi.

Via: LetsGoDigital