Come acquistare su Amazon con Android

Giorgio Palmieri

Non ha di certo bisogno di grandi presentazioni: del resto, ha invaso la televisione con le sue pubblicità da un bel po’ di tempo a questa parte. Stiamo parlando ovviamente di Amazon: in questa guida ripercorriamo velocemente di cosa si tratta, ti spieghiamo perché dovresti conoscerlo per benino e, soprattutto, scopriamo com’è facile acquistare da cellulare.

Indice:

Cos’è Amazon e perché conviene

Amazon ha reso popolare e sicura la vendita online. Non è solo un’azienda che vende merci di ogni tipo, ma è anche un negozio digitale con il miglior servizio clienti al mondo. È così attenta al consumatore che spesso lascia senza parole, specie se lo si rapporta alle altre società di e-commerce. Di conseguenza, la diceria secondo la quale gli acquisti via Internet non sono sicuri non ha più senso di esistere oggigiorno, anche perché, nel caso dovesse succedere qualcosa, Amazon farà di tutto per risolvere la situazione.

L’icona di Amazon su Android.

Amazon su Android

Come ogni servizio online che si rispetti, anche Amazon ha la sua app Android e basta recarsi sul Play Store per scaricarla. Ecco come fare:

  • Vai sul Play Store
  • Digita “Amazon” nella barra di ricerca
  • Scarica Amazon Shopping se hai uno smartphone, oppure Amazon per Tablet

Altrimenti, tocca i bottoni digitali a seguire per scaricare Amazon Shopping o Amazon per Tablet del Play Store. Con questa applicazione puoi fare tutto ciò che offre Amazon, dalla gestione degli ordini all’acquisto, fino ad arrivare alle operazioni di reso, che sono semplicissime. Imparerai in un batter d’occhio e vedrai quanto è facile e comodo utilizzare l’app su Android.

Amazon Shopping

Amazon per Tablet

Creare un account Amazon su Android

Per utilizzare Amazon devi creare un account Amazon. È semplice, gratuito e dovrai farlo solo una volta. Dopo aver aperto l’applicazione, tocca Nuovo cliente? Crea un account Amazon. Inserisci Nome, Numero di Cellulare o e-mail e una password, dopodiché scegli Continua. Per verificare l’account, ti sarà inviato un codice alla e-mail o al numero di telefono lasciato in fase di iscrizione: inserisci quel codice nell’apposito campo. Fatta questa operazione, avrai un account Amazon! Segui le direttive dell’app per iniziare ad utilizzarla.

Devi sapere che… l’account Amazon potrai usarlo anche su altri dispositivi, come il PC ad esempio. Potresti dover confermare la tua identità (inserendo magari un codice che ti sarà recapitato all’ e-mail inserita nel momento dell’iscrizione) ad ogni nuovo dispositivo collegato. Ovviamente, se cambi cellulare, ti basterà selezionare Sei già cliente? Accedi nella schermata principale per entrare con il tuo account. E se hai dimenticato la password? Clicca qui.

Acquistare su Amazon per Android

Acquistare su Amazon è semplice, ma acquistare con l’app di Amazon con uno smartphone lo è ancora di più. In effetti suona un po’ come uno spot, eppure è davvero facile. Te lo spieghiamo in sette punti.

  • Nella barra di ricerca in alto digita cosa vuoi acquistare
  • Dai un’occhiata ai risultati della ricerca e tocca il prodotto che ti interessa
  • Hai cambiato idea? Torna indietro o clicca sulla lente d’ingrandimento in alto per avviare una nuova ricerca. Ti piace e vuoi acquistarlo? Tocca Aggiungi al carrello.
  • Se vuoi comprare altro, esegui un’altra ricerca. Se sei pronto per procedere all’acquisto, tocca l’icona del carrello in alto a destra e poi Procedi all’ordine
  • Ora devi prestare attenzione. Ti sarà chiesto l’indirizzo di spedizione: puoi scegliere quello di casa, quello di un parente, oppure un centro convenzionato, da cui potrai ritirare comodamente il pacco esibendo la prova d’acquisto. Tranquillo, ti sarà spiegato tutto per bene in fase di scelta. Dovrai poi inserire un metodo di pagamento valido, come una carta di credito, di debito o puoi usufruire della ricarica in cassa se non ne hai una. Si tratta di un metodo che ti consente di caricare il tuo account Amazon nei punti Sisal tramite codice a barre (maggiori informazioni qui). Sappi che Amazon non accetta contrassegno né Paypal.
  • Fai attenzione al tipo di spedizione. Devi raggiungere un importo pari o superiore a 29€ per usufruire della spedizione gratuita per gli articoli spediti da Amazon, altrimenti dovrai pagarla. Oppure puoi abbonarti ad Amazon Prime, e di questo te ne parleremo nel prossimo paragrafo.
  • Quando sei pronto, tocca Acquista ora.

Sapevi che… puoi vedere chi vende e spedisce un prodotto sotto i pulsanti Aggiungi al carrello e Acquista ora nella scheda dei prodotti? Alcuni venditori esterni spediscono privatamente il pacco, quindi potrebbero essere applicati costi diversi.

Un’altra cosa… il pulsante Acquista ora nella scheda prodotto, quello sotto Aggiungi al carrello, ti permette di acquistare immediatamente l’articolo scelto con le impostazioni predefinite (quindi con l’indirizzo di spedizione e il metodo di pagamento utilizzati in maniera più frequente).

Cos’è Amazon Prime

Amazon Prime è un abbonamento mensile o annuale che puoi attivare per accedere a numerosi vantaggi. Puoi guardare Film e Serie TV con Prime Video, sbloccare in anteprima le offerte durante le giornate di sconti come Black Friday e Prime Day, ottenere spazio di archiviazione illimitato per le foto e, soprattutto, avere la spedizione gratuita e veloce per tantissimi prodotti. Ti chiederai se ne vale la pena: dipende tutto da quanto acquisti su Amazon e se compri spesso articoli sotto la soglia dei 29€. È possibile provare sulla propria pelle i vantaggi del servizio grazie al mese gratuito offerto a tutti i nuovi clienti.

SE NON HAI ATTIVATO IL MESE DI PROVA GRATUITA DI AMAZON PRIME CLICCA QUI

Sappi che… i clienti Prime di Milano, Roma e Torino possono sfruttare Prime Now, con consegne entro 2 ore, dalle 8 del mattino e fino a mezzanotte, ad un prezzo variabile a seconda dell’importo speso per l’ordine.

Monitoraggio ordini, le offerte e le impostazioni

In ogni momento puoi richiamare un menù a comparsa toccando le tre lineette in alto a sinistra, altresì noto come hamburger button: da qui puoi dare un’occhiata agli ordini, alla tua lista desideri, alla ricerca per categoria, alle offerte del giorno, ai comodi buoni regalo (sono sempre apprezzati!) e molto altro. Possiamo assicurarti che lo utilizzerai spesso per controllare i tuoi ordini: in questa scheda è possibile dare uno sguardo allo stato della spedizione, o se un ordine è in consegna. Tocca quello che ti interessa per saperne di più a riguardo, se desideri cancellarlo o avviare una pratica di reso.

Ricorda… puoi salvare nella lista desideri i tuoi articoli preferiti semplicemente toccando il cuore presente in basso a sinistra sull’immagine della scheda prodotto. Così sarà più facile ritrovarli: basta recarsi nella lista desideri con l’hamburger button!

I resi e cosa non ha l’app Amazon

Amazon è molto flessibile nei termini di reso. Le sue politiche ti permettono di esercitare il diritto di recesso entro 30 giorni dalla consegna dell’articolo, un periodo di tempo che viene esteso durante i periodi festivi (come Natale). Puoi restituire un articolo se hai ripensato al tuo acquisto o se questo presenta dei difetti o non rispecchia quanto ti aspettavi. Ti saranno rimborsati tutti i costi, compresi quelli di spedizione nel caso l’errore non dipenda da te. Come accennavamo, però, Amazon è molto morbida in tal senso: esercitare un reso è un diritto, su questo non ci piove, ma bisogna comportarsi civilmente e non abusare della morbidezza delle politiche per fare in modo che l’ingranaggio continui a lavorare bene come sta facendo ora.

In ogni caso, sappi che, trascorso il termine di 30 giorni dalla consegna, potrai comunque ottenere assistenza in garanzia per gli articoli venduti da Amazon rivolgendoti al Servizio Clienti, così da farti spedire magari dei prodotti sostitutivi, nel caso presentino problemi. Ecco come fare:

  • Tocca l’hamburger button in alto a sinistra
  • Scorri in fondo e scegli Servizio Clienti
  • Dopodiché, nella pagina appena aperta, scorri ancora e seleziona Contattaci

Da qui puoi contattare il supporto per ogni evenienza tramite e-mail o puoi farti chiamare. Nel primo caso otterrai una risposta entro sei ore dall’invio (spesso anche molto prima), mentre nel secondo ti chiameranno al cellulare a seduta stante. Purtroppo dall’app di Amazon non puoi usufruire del servizio di chat in tempo reale, disponibile invece su PC o, eventualmente, anche su Android tramite Browser: dovrai inserire i dati del tuo account e richiedere la modalità desktop per accedere alla chat. Sì, è un’operazione un po’ da smanettoni, ma è l’unico modo! In ogni caso, a prescindere dalla modalità selezionata, l’operatore si prenderà cura di te e non dovrai preoccuparti di nulla. Provare per credere!

Prima di chiudere, ti segnaliamo che i prodotti non venduti ad Amazon sono coperti da una garanzia speciale, chiamata Garanzia dalla A alla Z, che protegge i tuoi acquisti per gli articoli venduti e spediti dai venditori esterni entro 30 giorni dalla consegna. Oltre questo periodo di tempo, Amazon cercherà comunque di aiutarti nel caso in cui si dovessero verificare dei problemi di comunicazione con il venditore, se ancora in garanzia. Per maggiori informazioni, dai un’occhiata alla pagina ufficiale.

Sapevi che… il servizio di clienti Amazon è attivo 7 giorni su 7? La chat e la chiamata non sono attive solo da mezzanotte alle 6 di mattina. Dovranno pur dormire, no?

POTREBBERO INTERESSARTI