Recorder non sarà una esclusiva dei Pixel 4: c’è la conferma di Google (foto)

Matteo Bottin

Una delle interessantissime aggiunte (di nicchia) dei nuovi Pixel 4 è sicuramente Recorder, un’app che non solo fa da registratore audio (come ne esistono a decine nel Play Store), ma permette anche la trascrizione vocale automatica di ciò che viene registrato (solo in inglese, per ora).

Sebbene inizialmente Google abbia descritto Recorder come una esclusiva dei Pixel 4, pare che nel futuro non sarà più così: un dipendente di Google, in un post su Reddit, ha comunicato che l’app diventerà compatibile anche con i “vecchi” Pixel (non specificando esattamente quali).

LEGGI ANCHE: Pronti per il Black Friday 2019?

Nessun’altra informazione è stata rivelata: non abbiamo quindi né una data di uscita, né se ci saranno limitazioni di qualche tipo. Pare però che il limite sia già stato superato: nello stesso thread un altro utente ha comunicato di essere riuscito a far funzionare Recorder sul suo Pixel 3 XL semplicemente installando l’app da APKMirror.

Via: Android Police