RAZR, il pieghevole di Motorola, nelle prime foto dal vivo (aggiornato con più foto!)

    Lorenzo Delli -

    È il solito @evleaks a pubblicare la prima foto dal vivo dell’attesissimo Motorola RAZR, il primo pieghevole della casa alata che riprenderà in buona parte le linee del mitico RAZR del 2004. La presentazione ufficiale è prevista per il 13 novembre prossimo ma grazie al noto leaker possiamo dare una prima sbirciata al dispositivo.

    Come accennato il nuovo Motorola RAZR pieghevole riprende le forme del suo predecessore, anche se lo stesso non si può dire dello spessore. Sia sulla parte frontale, dove pare esserci un pulsante home che potrebbe servire anche ad “aprire il dispositivo” sia sul finale si nota uno spessore complessivo non propriamente contenuto.

    Lo schermo flessibile dovrebbe comunque ripagare a pieno l’utente fornendo una superficie si spera sufficientemente ampia. Lo smartphone comunque non nasce come diretto concorrente di dispositivi quali il Fold di Samsung o il Mate X di Huawei, quanto più come un tentativo di riportare in auge il marchio RAZR creando un dispositivo dotato di un certo impatto visivo.

    Si nota, sul retro, anche il rigonfiamento che dovrebbe ospitare la fotocamera. Sembra essere un singolo sensore, ma da una sola immagine è difficile esserne certi. A conferma poi che si chiamerà proprio RAZR, sempre @evleaks ha postato una piccola immagine che ritrae il logo dello smartphone in questione.

    Aggiornamento31/10/2019

    Altre fonti hanno pubblicato altre foto del nuovo Motorola RAZR, dove si possono vedere la sua forma e anche in parte il suo (sembrerebbe) piccolo display esterno.

    motorola razr