Altro che Samsung e Huawei, il prossimo leader del mercato smartphone si chiama BBK! (foto)

Roberto Artigiani - Se pensate che il gruppo comprende Oppo, OnePlus, Realme e Vivo...

Probabilmente non avete mai sentito parlare del BBK Group, eppure c’è una buona possibilità che abbiate un suo dispositivo. Anche se è la prima volta che ci leggete infatti non potete non aver sentito parlare di Oppo, OnePlus, Realme o Vivo, tutti marchi di proprietà del conglomerato cinese e il cui successo negli ultimi anni è cresciuto a dismisura, tanto da rischiare il sorpasso nei confronti del numero uno per eccellenza nel settore: Samsung.

Mentre l’ultimo report sull’andamento delle vendite fotografa un avvicinamento sempre più evidente da parte di Huawei al primato globale, nessuno fa i conti mettendo insieme le varie realtà che fanno capo a BBK Group. Presi individualmente infatti Oppo sarebbe quarto in termini di spedizioni nel terzo trimestre dell’anno – stando ai dati di Counterpoint Research – mentre Vivo e Realme rispettivamente sesto e settimo. Sommando i loro risultati abbiamo un gigante da 72 milioni di unità vendute che rappresentano quasi il 20% del settore.

LEGGI ANCHE: Il Black Friday 2019 si sta avvicinando

Se si tiene conto del fatto che il report non traccia OnePlus (non decisivi, ma nemmeno trascurabili) e che Samsung detiene la corona con il 20,6% del mercato e 78,4 milioni di pezzi spediti si capisce subito quale sia la reale situazione. La stessa Huawei, nonostante la costante crescita degli ultimi tempi infatti, si ferma a “soli” 66,8 milioni di dispositivi per il 17,6%. Scendendo più nel dettaglio nel gruppo è Realme quella che è cresciuta di più (quasi decuplicando le vendite rispetto al 2018), anche se il suo contributo rimane minoritario, mentre Oppo e Vivo sono rimasti praticamente stabili.

Via: Android AuthorityFonte: Counterpoint
vivo