Galaxy S10 Lite spunta su Geekbench: un dettaglio ci suggerisce il periodo di uscita

Matteo Bottin

Giusto qualche settimana fa vi abbiamo parlato di Galaxy Note 10 Lite e del fratello Galaxy S10 Lite, due versioni “economiche” degli attuali top di gamma di Samsung. Il secondo pare essere meno timido del primo: è spuntato su Geekbench, e da questo possiamo ottenere qualche interessante dettaglio.

Innanzitutto viene confermato il nome in codice SM-G770F (molto simile al presunto Galaxy Note 10 Lite, SM-N770F). Oltre a questo, troviamo dei dettagli sulle specifiche tecniche: a bordo è installato uno Snapdragon 855 e 8 GB di RAM, giusto per ricordare che si tratta di una versione “Lite” ma non di un medio gamma. Per fare un esempio, 8 GB di RAM sono più di quelli che troviamo nella versione base di Galaxy S10e.

Il dato più interessante riguarda però il software: a bordo troviamo Android 10. Sebbene possa sembrare normale, solitamente i primi dispositivi samsung ad essere lanciati con la nuova versione di Android sono i top di gamma della serie S. Se nulla dovesse cambiare, S10 Lite arriverebbe solamente dopo il lancio di Galaxy S11.

LEGGI ANCHE: Android Auto non risponde più ai comandi vocali

Sorge una domanda spontanea: non ci sono troppi modelli Samsung nel mercato? L’azienda coreana non rischia di differenziare troppo poco la propria offerta e quindi confondere il consumatore? Sempre che, ovviamente, SM-G770F non sia il prossimo Galaxy S11e.

Via: Sammobile