Più Android 10 per tutti! Non serve aspettare l’aggiornamento, se avete un telefono con Project Treble

Roberto Artigiani -

Project Treble è stato introdotto per separare la parte dell’OS gestita dal produttore dal resto del sistema e rendere quindi più semplici gli aggiornamenti. Nonostante ciò diversi produttori sono ancora restii a sviluppare e varianti necessarie per ogni dispositivo, con la conseguenza che non sono pochi coloro che si trovano con uno smartphone che potrebbe ricevere Android 10, ma per cui non è previsto un aggiornamento ufficiale.

Mai come in questi casi vi viene in aiuto la natura open del robottino verde che permette di installare custom ROM o perché no, direttamente una GSI. Per ottenere una certificazione Google infatti ogni produttore deve verificare che il dispositivo sia compatibile con un’immagine generica di sistema. Questo purtroppo non vuol dire che debbano verificare che tutto funzioni a dovere quindi per alcuni funziona meglio che per altri. Qui entra in gioco il lavoro svolto dalla community di XDA che grazie allo sviluppatore phhusson può proporre una custom GSI pensata per girare su quanti più modelli possibile con bug minimi.

LEGGI ANCHE: Il Black Friday 2019 si sta avvicinando

Questa custom GSI infatti garantisce il corretto funzionamento di tutte i servizi fondamentali del telefono ed è una manna per tutti coloro che hanno uno smartphone con Project Treble (quindi nella maggior parte dei casi lanciato con Android Oreo o successivi). Funziona su moltissimi dispositivi, compresi alcuni poco conosciuti equipaggiati con SoC MediaTek, tuttavia potrebbe non girare su telefoni importati dalla Cina che non hanno la certificazione Google.

Se la cosa vi fa gola e volete provare ci sono alcuni passaggi da verificare prima di iniziare. Prima di iniziare vi consigliamo di controllare qui se non esista già una custom ROM specifica per il vostro dispositivo. Se non c’è dovete essere sicuri che il bootloader sia sbloccato e poi dovete scaricare l’app Treble Info (badge qui sotto) per controllare vari parametri necessari per individuare la variante da scaricare dalla pagina su GitHub e leggere il thread sul forum XDA dedicato alla questione. Vi consigliamo successivamente di seguire la guida per flashare una GSI qui (in inglese). Una volta completate le operazioni se doveste imbattervi in qualche bug potete segnalarli qui o in una chat qui.

Fonte: XDA Developers