Inserire un secondo schermo riduce la resistenza? Scopriamolonello stress test di Nubia Z20 (video)

Matteo Bottin

Ormai siamo abituati ai test di resistenza di JerryRigEverything, dunque ormai non sono più necessarie le presentazioni. Oggi le torture toccano a Nubia Z20, lo smartphone con due schermi dell’azienda cinese Nubia. Il doppio schermo andrà a diminuire la resistenza complessiva del telefono?

Spoiler: No. Lo smartphone resiste benissimo a flessione, andando a sopportare forze molto elevate senza nemmeno piegarsi. Un risultato sorprendente se si pensa che i pannelli AMOLED sono sottilissimi e, quindi, molto soggetti alla flessione. Ottimo lavoro da parte di Nubia.

LEGGI ANCHE: Recensione Nubia Z20: ha due schermi ma non si piega

Se poi non abbiamo sorprese nello scratch test (anche se la fotocamera è coperta da normale vetro, non vetro zaffiro), dove non va benissimo è il burn test: sebbene lo schermo resista per 20 secondi alla fiamma, il recupero non è completo, con grossi aloni che rimangono su entrambi gli schermi.

Insomma, ottimo smartphone per la resistenza alla flessione, un po’ meno per quella al calore. In ogni caso, si parla di uno smartphone molto solido. Se vi piace vedere il Nubia Z20 sotto tortura, vi lasciamo il video qui sotto.