No, Open Camera non ha fatto la magia: su Pixel 4 i 4K rimangono a 30 fps (foto)

Matteo Bottin

I nuovi Pixel 4 possono registrare video in 4K solamente a 30 fps (Google ha pure dato una motivazione). Questo è vero con qualsiasi applicazione, ma c’è stato un momento nel quale si è creduto che la famosa app di terze parti Open Camera avesse superato il fatidico limite. Ci dispiace darvi questa notizia, ma non è così.

Due giorni fa un utente di Reddit ha condiviso la notizia secondo la quale, usando Open Camera, fosse stato in grado di raggiungere i 4K a 60 fps. In realtà il povero utente è stato ingannato dall’app stessa: ecco la motivazione.

Nell’applicazione è effettivamente possibile scegliere 4K a 60 fps, e prima della registrazione appare pure un messaggio toast che dice “Video: 3840×2160 60FPS, 48Mbps (mp4)”. Purtroppo, però, analizzando il video registrato gli fps rimangono sempre fissi a 30. Si tratta di un errore che è dovuto all’app stessa: nonostante l’impostazione a 60 fps, Open Camera scarta questo parametro e lo resetta a 30 fps.

LEGGI ANCHE: Pronti per il Black Friday?

Insomma, nulla da fare: la registrazione video dei Pixel 4 in 4K rimarrà a 30 fps. Siete delusi? Speravate in una via traversa per superare questo ostacolo? Ma soprattutto: questo fattore impedirà il vostro acquisto?

Via: Android Police
Google Pixel 4

Google Pixel 4

8.2

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    5,7" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12,2 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    2800 mAh
Google Pixel 4 XL

Google Pixel 4 XL

8.6

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,3" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12,2 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3700 mAh