Buone notizie: i Pixel 4 supportano qualsiasi base di ricarica Qi wireless fino a 11 W!

Roberto Artigiani

Lo scorso anno i Pixel 3 sono stati i primi dispositivi prodotti da Google a supportare la ricarica wireless, anche se solo chi acquistava la base Pixel Stand (o quella ci una piccola lista di produttori) poteva sfruttare la massima potenza di ricarica. Tutti gli altri venivano infatti limitati a una potenza di 5 W. Questa situazione sembra completamente superata con gli ultimi Pixel 4 grazie a un pieno supporto allo standard Qi.

LEGGI ANCHE: Cosa pensate dei prodotti “made by Google” 2019?

Due giorni dopo la presentazione ufficiale dei nuovi smartphone, Google è entrata a far parte del consorzio Wireless Power. Evidentemente la mossa era già nell’aria da un po’ visto che i nuovi dispositivi possono essere ricaricati alla massima potenza anche con stand di produttori terzi. Questa silenziosa novità libera finalmente gli utenti dall’obbligo di acquisto di una base di ricarica “made by Google” e permette di scegliere liberamente sul mercato.

Via: Neowin
Google Pixel 4

Google Pixel 4

8.2

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    5,7" FHD+ / 1080 x 2280 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12,2 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    2800 mAh
Google Pixel 4 XL

Google Pixel 4 XL

8.6

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,3" QHD+ / 1440 x 3040 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12,2 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3700 mAh