I Pixel 4 supportano la registrazione video a 60fps solo in full HD e non in 4K: c’è una buona motivazione

Vincenzo Ronca

I nuovi smartphone che ha presentato Google la settimana scorsa si stanno facendo scoprire pian piano. Dopo aver saputo praticamente tutto in anticipo relativamente alla loro scheda tecnica, ora è tempo di apprendere diversi dettagli come quelli relativi alla registrazione video.

Stando a quanto comunicato dalla stessa Google (il tweet lo trovate alla fine dell’articolo), i nuovi Pixel 4 supportano la registrazione video a risoluzione 4K solo a 30fps. La registrazione a 60fps è disponibile soltanto per la risoluzione video full HD. BigG ha dato anche una motivazione della scelta: si sono accertati che la maggior parte degli utenti registra video a 1080p, dunque il team si è concentrato nello sviluppo della registrazione video in full HD che, tra l’altro, permette di economizzare lo spazio occupato dal video stesso.

LEGGI ANCHE: nubia Z20, la recensione

Dunque, Google afferma che i Pixel 4 non offrono la registrazione video a 60fps in 4K semplicemente perché sarebbe stata poco sfruttata dagli utenti finali. Voi che dite? Siete d’accordo?