MIUI 11 stabile globale in rollout dal 22 ottobre! Ecco tabella di marcia e modelli coinvolti (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti -

Nelle ultime settimane, le notizie relative alla nuova MIUI 11 – ultima iterazione della celebre personalizzazione di Android firmata Xiaomi – si sono susseguite a ritmi frenetici, ma oggi è arrivata quella che tutti aspettavate: il produttore cinese ha comunicato la tabella di marcia relativa al rilascio della versione stabile globale della MIUI 11, specificando le date per ciascun modello interessato. Si parte dal 22 ottobre!

Primo gruppo di dispositivi che riceveranno la MIUI 11 stabile globale: 22-31 ottobre

  • Xiaomi Mi 9T, Xiaomi Mi 9 SE, Xiaomi Mi 8, Xiaomi Mi 8 Pro, Xiaomi Mi 8 Lite, Xiaomi Mi MIX 3, Xiaomi Mi MIX 2S
  • Redmi K20, Redmi 7, Redmi Note 7, Redmi Note 7s, Redmi Note 7 Pro, Redmi Y3
  • POCO F1

Secondo gruppo di dispositivi che riceveranno la MIUI 11 stabile globale: 4-12 novembre

  • Xiaomi Mi 9, Xiaomi Mi 9 Lite, Xiaomi Mi 6, Xiaomi Mi MIX 2, Xiaomi Mi MIX, Xiaomi Mi Note 3, Xiaomi Mi Note 2, Xiaomi Mi Max 2, Xiaomi Mi Play
  • Redmi K20 Pro, Redmi 6, Redmi 6 Pro, Redmi 6A, Redmi Note 5, Redmi Note 5 Pro, Redmi Note 4, Redmi 5, Redmi 5A, Redmi 4, Redmi Y1, Redmi Y1 Lite, Redmi Y2

Terzo gruppo di dispositivi che riceveranno la MIUI 11 stabile globale: 13-19 novembre

  • Redmi Note 6 Pro, Redmi 7A, Redmi 8, Redmi 8A, Redmi Note 8

Quarto gruppo di dispositivi che riceveranno la MIUI 11 stabile globale: 18-26 dicembre

  • Redmi Note 8 Pro

È curioso notare come il criterio scelto per la precedenza di aggiornamento non tenga sempre e necessariamente conto della data di uscita e della fascia di mercato, ad esempio il recentissimo Redmi Note 8 Pro riceverà la MIUI 11 per ultimo a fine dicembre, mentre modelli ultra economici e usciti da diverso tempo si troveranno in prima fila già tra pochi giorni. In ogni caso, la strada è tracciata e presto potrete mettere le mani sull’ultima fatica di Xiaomi.

Aggiornamento21/10/2019

La schiera di smartphone che Xiaomi ha già confermato riceveranno l’aggiornamento alla MIUI 11 è già piuttosto folta, ma non si esaurirà con la lista diffusa qualche giorno fa. Zhang Guoquan – direttore della divisione sviluppo software del produttore cinese – ha infatti detto che presto anche altri dispositivi verranno inclusi nella lista di modelli coinvolti dall’aggiornamento, non appena le prime release della MIUI 11 dimostreranno sufficiente maturità da rendere possibile lo sviluppo anche per altri modelli.


Via: Gizchina.it, Gizchina.com