Continuano i lavori per la fotocamera sotto al display di Xiaomi: c’è anche un brevetto (foto)

Matteo Bottin

Ormai sono mesi che si parla di fotocamere frontali sotto al display degli smartphone, ma i risultati finora sono stati un po’ fiacchi. Xiaomi però sembra puntare molto sulla tecnologia, tanto da affermare, qualche mese fa, che i risultati fotografici saranno migliori di quelli ottenuti dai sensori ospitati in un foro dello schermo.

Che sia vero o no, non ha intenzione di condividerla gratuitamente con il mondo. L’azienda ha infatti sottomesso un brevetto presso il CNIPA (China National Intellectual Property Administration) nel quale si vedono non una ma ben due fotocamere sotto il display. Niente bordi, niente notch, niente fotocamera pop-up: solo uno schermo con due fotocamere al di sotto.

LEGGI ANCHE: Harmony OS si allontana: “ci vorranno anni per realizzare un’alternativa ad Android”

Come vengano usate le fotocamere è però un mistero: avremo due sensori o un riconoscimento 3D del volto? Che sia affidabile nonostante il display posto al di sopra? Lo scopriremo solo in futuro.

Via: TigerMobile
brevetti