La realtà aumentata di Google espande i suoi confini: supporto per Galaxy Fold, OnePlus 7T/7T Pro e Pixel 4 (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti

La lista di dispositivi ufficialmente supportati da Google Play Services per AR – fino a poco tempo fa conosciuto come ARCore – è appena stata aggiornata, con tre nuovi pezzi da novanta.

Si tratta dei nuovi smartphone di punta di OnePlus, ovvero OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro, e il redivivo Galaxy Fold, primo e travagliatissimo dispositivo pieghevole di Samsung. Grazie a questa novità, l’app dedicata Google Play Services per AR verrà automaticamente installata in questi modelli.

LEGGI ANCHE: 7 giorni con… OnePlus One

Ciò consentirà di godere dei progressi che Big G sta dimostrando nel campo della realtà aumentata, con sempre più app in grado di sfruttarla a dovere. Come non menzionare la modalità Live View di Google Maps, che consente di visualizzare le indicazioni stradali in realtà aumentata, oppure la modalità AR+ di Pokémon GO.

Aggiornamento20/10/2019

Google non poteva ovviamente esimersi da includere nella lista dei dispositivi supportati da Play Services per AR i suoi nuovi smartphone di punta, ovvero Pixel 4 e Pixel 4 XL. Ecco infatti nuovamente aggiornata la schiera di dispositivi, con queste due importanti aggiunte.

Via: XDA Developers, Android PoliceFonte: Lista dispositivi supportati Google Play Services per AR