Per il design di Pixel 3a dobbiamo ringraziare HTC (e forse anche per quello di Pixel 4)

Matteo Bottin

Per chi non lo sapesse, i Pixel 3 sono stati costruiti da LG. Nel passaggio da Pixel 3 a Pixel 3a, però, abbiamo avuto a che fare con un cambio di design radicare, con la scomparsa del notch e la ri-comparsa delle grandi bande nere. Il motivo dietro questo cambiamento è semplice: sono stati disegnati da team diversi.

Volendo fare un po’ di storia, nel 2017 Google ha acquisito il team Pixel di HTC per pochi spiccioli (1,1 miliardi di dollari). Oggi, grazie ad una conferma del capo di “Made by Google”, Rick Osterloh, abbiamo la certezza che è stato proprio questo team ad aver progettato Pixel 3a.

Ed un po’ non ci stupiamo: LG ha sfornato smartphone con notch, mentre HTC non ne ha mai avuto a che fare. Era quindi “scontato” che si puntasse ad una soluzione con cornici a tutto tondo invece di un intaglio nello schermo.

LEGGI ANCHE: Cosa ne pensate dei prodotti Made by Google 2019?

E il Pixel 4? Il design frontale è simile a quello di Pixel 3a (senza notch) e dunque non ci stupiremmo se anche questo fosse frutto dell’ex-team di HTC. Dunque, sì: si può dire che i Pixel 3a sono stati costruiti da HTC. Un bel “ritorno al passato”, no?

Via: Android headlines