“Non è ancora tempo di 5G” – Google si esprime sul grande assente dell’evento

Enrico Paccusse "Ci sarà l'ora del Pixel 5G, ma non è questo il giorno!" [semicit.]

Troppi consumi, pochi benefici. Questo è in sintesi il giudizio di Google sulla tecnologia 5G, grande assente all’evento di lancio dei nuovi Pixel 4 e 4 XL, pervenuto tramite le parole di Brian Rakowski (Vice Presidente del settore product management di Google).

La dichiarazione, registrata dai colleghi di PC Mag, suona perentoria: “Non crediamo sia il momento adatto per comprare uno smartphone 5G. Sia da un punto di vista di copertura – pochi luoghi riescono ad offrire la connettività – sia da un punto di vista hardware – è energivoro ed immaturo.

LEGGI ANCHE: TIM accende il 5G a Firenze

Per quanto la nostra penisola rappresenti una delle poche eccezioni (seconda potenza in Europa), è vero che la copertura del 5G è ad oggi privilegio per pochi. Se a questo sommiamo delle rinunce in termini di batteria e performance, allora la decisione di Google diventa più comprensibile. E poi, quale coincidenza migliore di un Pixel 5 con il 5G?

Via: AndroidAuthorityFonte: PC Mag